I motivi di esclusione, gravi illeciti professionali, differenza tra dichiarazione falsa e dichiarazione omessa o reticente

Con la pronuncia n. 2407, 13 aprile 2019, la Sezione V del Consiglio di Stato è intervenuta sul tema dei gravi illeciti professionali di cui all’art. 80, comma 5, lett. c), d.lgs. 50/2016, introducendo una distinzione, nell’ambito dei motivi di esclusione, tra dichiarazione falsa e dichiarazione omessa o reticente. Si rende necessario evidenziare che il…

La difformità tra computo e prezzo nell’appalto a corpo

La sentenza della Cassazione Civile, sez. I, 7 giugno 2012, n. 9246, ha affrontato il tema del principio di immodificabilità del prezzo convenuto “a corpo” e dei suoi limiti nell’eventualità di varianti disposte dalla stazione appaltante. Come noto, ai sensi dell’art. 53, comma 4, D.Lgs. 163/2006, per le prestazioni a corpo il prezzo convenuto non…

Programma per il calcolo della soglia di anomalia ai sensi dell’art. 4 della L.R. Sicilia n. 13 del 19/07/2019

L’art. 4 della L.R. Sicilia n. 13 del 19/07/2019 ha profondamente modificato il criterio di individuazione della soglia di anomalia prevedendo un metodo “anti turbativa”. Al fine di fornire agli operatori del Settore strumenti verificare l’aggiudicazione delle gare al prezzo più basso in modo semplice e veloce, si allega alla presente un programma di calcolo…